news dal sociale

Quale comunità per quale minore. Esperienze a confronto

FacebookTwitterGoogle+Condividi
Contributi
Adriana Avenati, Antonio Bonato, Mariapia Cavalieri, Francesca Cesarini, Marisa Colletti Bottarel, Gianluigi Conte, Daniele De Donatis, Diomira Di Berardino, Vittorio Di Carlo, Sandro Di Lillo, Federico Eramo, Alessandro Fucili, Franco Leone, Rita Lorito, Klara Messner, Giuseppe Orfanelli, Dominique Quattrocchi, Giusy Romano, Gilda Scardaccione, Ezio Sciarra, Fabrizio Sigona, Cesare Vigliani, Emiliana Zecchini
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2003   (Codice editore 1130.154)
Tipologia: Edizione a stampa Prezzo: € 20,50 Disponibilità: Buona codice ISBN: 9788846444806
 Presentazione del volume L’incontro fra le diverse prospettive culturali dei responsabili delle politiche minorili, che convivono ma a volte non comunicano e non cooperano in modo ottimale, andrebbe revisionato e migliorato.
In questo volume, che nasce dal confronto tra le diverse posizioni emerse nel convegno organizzato su questo tema dalla Cearpes, le problematiche del rapporto fra le Comunità e gli Enti sono osservate dalla prospettiva centrale del metodo di lavoro condiviso per la gestione della complessità del servizio al Minore, e della contrattualizzazione delle prestazioni e degli obiettivi.
La CEARPES, che ha sede a Sambuceto di S. Giovanni Teatino (Chieti), si è costituita nell’anno 1986 ai sensi della Legge Regionale 63/86 operando nell’ambito delle attività educative e riabilitative rivolte a minori, giovani e adulti con finalità di prevenzione e recupero delle manifestazioni di disagio psicologico e sociale.
Angela Maccallini è medico-psichiatra presso la Cooperativa Cearpes.
Giuseppe Di Berardo è Primario presso il servizio di Neuropsichiatria Materno Infantile Asl di Pescara.
Cesare Vigliani è Coordinatore socio-educativo presso il settore minori del Comune di Torino. Referente per le comunità-alloggio per adolescenti.
Indice


Cesare Vigliani, Introduzione al congresso Dominique Quattrocchi, Dal contenitore al percorso individuale
(Introduzione; Dal contenitore al percorso individuale; Pianificazione di un percorso individualizzato; Come arriviamo al progetto terapeutico riabilitativo individualizzato?; Organigramma del processo decisionale per il progetto individuale)
La definizione istituzionale della tutela del minore
(Interventi di Ezio Sciarra, Giancarlo Zappacosta, Vittorio Di Carlo, Franco Leone, Cesare Vigliani, Francesca Cesarini )
Cesare Vigliani, Vittorio Di Carlo, Francesca Cesarini, Dialogando con il pubblico Gianluigi Conte, La definizione scientifica degli obiettivi terapeutici e pedagogici Gilda Scardaccione, “Quale comunità per i minori a rischio di devianza”
(Premessa; Comunità e norme giuridiche; Interventi di Cesare Vigliani, Maria Pia Cavalieri, Cesare Vigliani )
Gianluigi Conte, Maria Pia Cavalieri, Francesca Cesarini, Gilda Scardaccione, Cesare Vigliani, Fabiana Faiella, Dialogando con il pubblico Parte I
Cesare Vigliani, “Il prezzo giusto di Allah”. La contrattualizzazione fra aspettative e realtà Daniele De Donatis, Comportamenti tossiconomici e disturbi psichiatrici. L’adolescente fra complessità e caos Antonio Bonato, Le aspettative di una Comunità per minori nel rapporto con l’Ente inviante Klara Messner, Le aspettative dell’Ente inviante e la contrattazione delle prestazioni della Comunità Angela Maccalini, Il contratto con i servizi secondo una prospettiva comunitaria
(Introduzione; Impegni chiesti ai servizi invianti; Le famiglie)
Cesare Vigliani, Clara Messner, Angela Maccalini, Antonio Bonato, Daniele De Donatis, Dominique Quattrocchi, Giuseppe Di Berardo, Dialogando con il pubblico Parte II
Federico Eramo, “Dagli Appennini alle Ande”. Il percorso comunitario Sandro Di Lillo, Il lavoro di rete. Le agenzie educative del territorio
(Introduzione; La psichiatria del Welfare State; La relazione di aiuto nel metodo di Robert Carkhuff)
Giuseppe Di Berardo, I disturbi di personalità in età adolescenziale Alessandro Fucili, Comunità in movimento nel lavoro di rete Federico Eramo, Intervento Rita Lorito, La carriera terapeutica. Il percorso di un utente Federico Eramo, Dialogando con il pubblico Parte III
Marisa Colletti Bottarel, “La Comunità è finita! Ho vinto qualcosa?” La problematica del rientro Giuseppina Romano, La progettazione e la programmazione delle dimissioni Giuseppe Orfanelli, Il ruolo del Tribunale dei minori nella conclusione di un percorso comunitario Diomira Di Berardino, Dalla cura in Comunità alla cura della Comunità
(Presa in carica e continuità terapeutica; Progetto di reinserimento e reintegrazione attraverso le agenzie poste nel territorio Scuola)
Dialogando con il pubblico
Adriana Avenanti, Istruzione, formazione, orientamento: strumenti per il reinserimento sociale Fabrizio Sigona, La Cooperativa di reinserimento socio-lavorativo fra rete dei servizi e autonomia della persona Klara Messner, Giuseppe Orfanelli, Marisa Colletti Bottarel, Dialogando con il p



Lilium Soc. Coop. Sociale a.r.l. ONLUS – 

Sede Legale: via Verdi, 18 – 66020 San Giovanni Teatino (CH) Italia
www.cooplilium.it
P.Iva/C.F./Reg. Imprese: 02081170694 – Reg. Imprese di Chieti – REA: 150621 – Albo Soc. Coop.: A119138 – Capitale sociale: € 5.5000,00 i.v.
tel./fax Uffici Amministrativi +39 085.9431044 /  +39 085.9431264  – tel./fax Ass. Sociali 085.9431296 /  +39 085.9431929 
sito web: www.cooplilium.it – mail: info@cooplilium.it – marketing@cooplilium.it – assistentisociali@cooplilium.it